About Gala Italia

fireworks

Click HERE for English Version

– Il GALA ITALIA è organizzato dall’Italian Wine & Food Institute che è una organizzazione non a fini di profitto fondata dal suo presidente nel 1982 su richiesta dei principali produttori vinicoli italiani (gli stessi che nel 1981 avevano donato alla bellissima enoteca italiana sulla Park Avenue il famoso quadro di De Chirico in segno di apprezzamento per il grande successo della campagna promozionale che aveva lanciato il vino italiano negli USA portandolo dalla insignificante presenza di circa 360 mila ettolitri per un valore di circa 37 milioni di dollari del 1974 alla dominante posizione di 2,5 milioni di ettolitri  per un valore di 244 milioni di dollari del 1983).

– Il GALA è la manifestazione che, ad eccezione di alcune fiere europee, si tiene in continuità da oltre trent’anni ed è ormai divenuto l’appuntamento più importante per il vino italiano nel Nord America.

– Il fatto che la manifestazione si sia tenuta e si continui a tenere con tanto successo per un periodo di tempo così lungo costituisce la indiscussa conferma del successo della sua formula.

– Il GALA ITALIA si pone come obbiettivo principale quello di dare un grande contributo all’immagine ed al prestigio del vino italiano nel Nord America ed è l’unica iniziativa che abbia questo obiettivo primario.wine-exhibit_9

– Il GALA ITALIA è la manifestazione che raggiunge, inoltre, questo obiettivo con un costo estremamente limitato, ed un rapporto investimento risultati notevolmente positivo.

– Il GALA ITALIA si distingue, come sempre fatto nel corso degli anni, da tutte le altre manifestazioni che vengono realizzate in Nord America, per la sua accurata organizzazione e per la sua efficiente realizzazione che trae vantaggio dall’esperienza accumulata in tantissimi anni.

– Il GALA ITALIA copre una grande lacuna nella complessiva azione in favore dei vini italiani verso il Nord America per la sua non episodica ma costante presenza e per essere l’unica manifestazione essenzialmente rivolta alla più qualificata stampa settoriale americana.

– Il GALA ITALIA si avvantaggia anche dei personali, lunghi rapporti di amicizia e della costante collaborazione esistente fra il presidente dell’IWFI e i Food & Wine Editors e della stima di cui lo stesso gode per il grande contributo dato al successo del vino italiano negli USA.

– A differenza di molte iniziative che vengono organizzate da vari enti italiani, il GALA ITALIA gode del costante supporto dell’IWFI che assicura tutto il necessario follow up e che assiste tutti i partecipanti anche dopo la conclusione della manifestazione.

dsc_0858
– Il GALA ITALIA è organizzato con molto anticipo e la sua data di effettuazione è resa nota un anno prima per permettere il suo inserimento nei calendari dei potenziali partecipanti.

– Il GALA ITALIA è ampiamente pubblicizzato ed è oggetto di una consistente campagna di public relations che ne pubblicizza gli aspetti più interessanti creando un crescente interesse.

– La formula del GALA ITALIA, rivolto alla più qualificata stampa settoriale, con una degustazione di grandi vini di speciali annate, seguita da una cena di altissima gastronomia appositamente curata per un perfetto accoppiamento con una serie di grandissimi vini personalmente presentati dai loro produttori, serve a fornire alla più esigente stampa vinicola molti spunti per poter scrivere lusinghieri articoli sui vini italiani.

– Il GALA ITALIA serve poi a premiare i giornalisti e gli operatori che si sono maggiormente distinti nella loro attività in favore dei vini e dei vini italiani in particolare.

– La consegna dei premi costituisce uno dei momenti più significativi dell’evento che include anche eventi collaterali come presentazioni di alta moda (per abbinare il prestigio di due grandi eccellenze italiane) o come aste, a fine di beneficenza di vini di grandi annate donate dai rispettivi produttori (di grandissimo successo quella recentissima dei vini dei trent’anni).

– Il GALA ITALIA, proprio per presentare il vino italiano nella migliore cornice, si è sempre tenuto nelle Ballroom delle più prestigiose locations di Manhattan. Dal Window on the World (in cima al WTC) alla Raimbow Room (in cima al Rockfeller Center) al Pierre Hotel. La prossima edizione si terrà nella elegantissima e prestigiosa Ballroom dell’Essex House di fronte a Central Park.

dsc_0649

– L’ammissione al GALA ITALIA avviene a mezzo pre-registrazione elettronica. Tutti gli ospiti sono attentamente controllati e molte richieste vengono respinte. Gli ospiti in sala sono quindi di altissimo livello.

– Il GALA ITALIA si apre con la degustazione dei vini, seguita dalla cena degustazione con la presentazione dei vini selezionati, la consegna degli attestati per i vini premiati da una giuria americana indipendente e la premiazione dei giornalisti e degli operatori con i prestigiosi “Awards”.

– Grazie alla sua formula ed agli interessanti ed inediti spunti che vengono forniti ai media il GALA ITALIA riesce ad ottenere una ampia copertura stampa il cui valore supera di decine e decine di volte il costo della manifestazione.

– Dopo l’edizione del febbraio 2016 del GALA ITALIA, l’editore del Wine Enthusiast (una delle due più importanti pubblicazioni degli USA), Adam Strum, ha scritto: “Congratulations Lucio Caputo for a phenomenal event…people are still talking about the GALA!” ed ha pubblicato un bellissimo reportage.

– Il GALA ITALIA è l’unica iniziativa essenzialmente dedicata all’immagine del vino italiano di grande qualità ed immagine, rivolta alla stampa, che si tiene a supporto della migliore produzione italiana già presente sul mercato.

– Il GALA ITALIA è una iniziativa di grande rilievo, unica nel suo genere, che punta al miglioramento dell’immagine e del prestigio del vino italiano, gradita e sostenuta dalle più prestigiose case vinicole italiane che vi partecipano, ha un ruolo esclusivo e centrale nei rapporti con la stampa specializzata, si rivolge ai principali opinion leaders americani e, con un costo relativamente contenuto, permette di conseguire obiettivi di grande rilievo.


About Gala Italia

GALA ITALIA is organized by the Italian Wine & Food Institute, a non-profit organization founded by its president in 1982 at the request of the main Italian wine producers (The same people who in 1981 had donated to the beautiful Italian Enoteca on Park Avenue the famous painting by De Chirico in appreciation for the great success of the promotional campaign that launched Italian wine in the U.S. away from its insignificant presence of 360,000 hectoliters for a value of about $37 million in 1974 to the dominant position of 2.5 million hectoliters for a value of $244 million in 1983.)

– The GALA is the event that, with the exception of some European editions, has been held in continuity for over thirty years and has now become the most important event for Italian wine in North America, confirming the success of its formula.

– The GALA ITALIA’s main objective is to greatly contribute to the image and prestige of Italian wine in North America. It is the only initiative that makes this its primary goal.

– The GALA ITALIA is the event that also reaches this objective with an extremely limited cost and an investment ratio yielding significant results.

– The GALA ITALIA distinguishes itself – as it has always done over the years – from other events conducted in North America by its accurate organization and its efficient implementation which takes advantage of the experience accumulated over many years.

– The GALA ITALIA covers a large gap in the overall action in favor of Italian wines across North America for its non-episodic yet constant presence and is the only event essentially directed to the most qualified American press.

– The GALA ITALIA also benefits from the long, personal friendship and constant collaboration existing between the President of the IWFI and the Food and Wine Editors, and the esteem which this collaboration enjoys for the great contribution to the success of Italian wine in the U.S.

– Contrary to many initiatives that are organized by various Italian organizations, the GALA ITALIA enjoys the constant support of the IWFI which ensures all the necessary follow-ups and assists all participants even after the conclusion of the event.

– The GALA ITALIA is organized well in advance. The date of its execution is announced a year before in order to ensure its inclusion in the calendars of potential participants.

– The GALA ITALIA is widely advertised and is the subject of a significant public relations campaign that advertises its most interesting aspects.

– The formula of GALA ITALIA, which is directed to the most qualified press sector, includes a tasting of exceptional Italian wines of special vintages followed by a high-quality dinner specially designed to be a perfect accompaniment to a variety of great wines, all of which are personally presented by their producers. The formula provides to the most demanding wine press many ideas to write flattering articles on Italian wines.

– The GALA ITALIA serves to reward journalists and trade representatives who have excelled in their activities in favor of wine and Italian wine in particular.

– The awards ceremony constitutes one of the most significant moments of the GALA ITALIA, which also includes events such as high-fashion presentations (to match the prestige of the two greatest Italian sectors) and auctions, which benefit the great vintage wines donated by their producers (most recently, the highly successful auction of 1985 vintage wine for the Gala’s 30th anniversary).

– The GALA ITALIA, in order to present the Italian wine in the most elegant framework, is always held in the Ballroom of the most prestigious locations in Manhattan. From the Window of the World (on top of the World Trade Center) to the Rainbow Room (atop the Rockefeller Center) at The Pierre Hotel. The next edition will be held in the elegant and prestigious Ballroom of the Essex House across from Central Park.

– All guests at GALA ITALIA are pre-registered on-line. All guest lists are carefully controlled and occasionally applications are rejected.

– The GALA ITALIA opens with a wine tasting, followed by a tasting dinner with the presentation of selected wines, the presentation of certificates for wines awarded by an independent American jury and the awarding of journalists and operators with the prestigious “Italian Wine Leader Awards.”

– Thanks to its formula and the interesting and unusual ideas that are provided to the media GALA ITALIA can secure wide press coverage whose value time and time again exceeds the cost of the event.

– After the February 2016 edition of GALA ITALIA, the editor of the Wine Enthusiast (one of the most important publications in the U.S.), Adam Strum, wrote to Dr. Lucio Caputo, president of the IWFI: “Congratulations Lucio for a phenomenal event…people are still talking about the GALA!” and published a beautiful report.

– Held under the high patronage of the Italian Ambassador to Washington, the GALA ITALIA is the only initiative essentially dedicated to enhancing the image of high-quality Italian wine to the press, which is held in support of the best Italian production already present on the market.

– The GALA ITALIA is supported by the most prominent Italian wineries who participate annually. With its unique and central role in relations with the press and, with a relatively contained cost, the GALA ITALIA can achieve its major objectives.

[Go to Top]

Advertisements