Gennaio – Aprile 2013

I VINI ITALIANI
MANTENGONO LE POSIZIONI

New York, 28 giugno  —  Il vino italiano mantiene e consolida, nel primo quadrimestre dell’anno, le proprie posizioni sul mercato USA sia in quantità che in valore, secondo i dati rilasciati oggi dall’Italian Wine & Food Institute.

Il consolidamento delle posizioni italiane è un fattore estremamente positivo, secondo il presidente dell’Istituto, Lucio Caputo, in quanto avviene in un periodo di instabilità dei mercati e quando il totale complessivo delle importazioni USA segna una flessione di circa il 3%.

Con un aumento del 3,3% in quantità  e del 6,0% in valore l’Italia mantiene infatti la propria leadership sui paesi concorrenti, primo fra tutti l’Australia, secondo paese esportatore verso gli USA, che registra un incremento del 5,8% in quantità e del 8,8% in valore.

Complessivamente l’Italia è passata dai 799.540 ettolitri, per un valore di $ 390.655.000, del primo quadrimestre del 2012, ai 825.970 ettolitri, per un valore di $ 414.270.000, del primo quadrimestre dell’anno in corso.

La quota di mercato dei vini importati dall’Italia è risultata pari al 24,9% in quantità e al 32,1% in valore mentre quella dell’Australia è risultata rispettivamente del 21,1% in quantità e del 12,6% in valore

Le importazioni statunitensi, nel primo quadrimestre dell’anno, sono ammontate a 3.318.170 ettolitri per un valore di $ 1.291.919.000 contro i 3.408.320 ettolitri per un valore di $ 1.196.817.000 del corrispondente quadrimestre dell’anno precedente, con una riduzione del 2,6% in quantità ed un incremento del 7,9% in valore. Il maggiore aumento in valore rispetto al minore aumento o alla riduzione in quantità, che si riscontra per quasi tutti i paesi, denota una generalizzata tendenza ad un aumento dei prezzi dei vini importati.

In dettaglio, le importazioni dall’Australia sono risultate pari a 698.740 ettolitri, per un valore di $ 162.308.000 contro 660.600 ettolitri, per un valore di $ 149.213.000, del corrispondente periodo dell’anno scorso.

Le importazioni dal Cile, terzo paese fornitore del mercato USA, sono passate da 646.320 ettolitri, per un valore di $ 114.086.000, del primo quadrimestre del 2012, a 650.100 ettolitri, per un valore di $ 113.530.000, del primo quadrimestre dell’anno in corso, con un aumento dello 0.6% in quantità e una diminuzione dello 0,5% in valore.

Le importazioni dall’Argentina, sempre secondo la nota dell’Italian Wine & Food Institute, sono ammontate a 355.070 ettolitri, per un valore di $ 95.468.000, contro i 522.530 ettolitri, per un valore di $ 97.733.000, del corrispondente periodo dello scorso anno, con una diminuzione del 32% in quantità e del 2,3% in valore.

 Le importazioni dalla Francia, quinto paese fornitore del mercato USA in quantità ma secondo in valore, sono ammontate a 286.620 ettolitri, per un valore di $254.976.000, contro i 254.050 ettolitri, per un valore di $225.989.000 del corrispondente periodo dello scorso anno, con un aumento del 12,8% sia in quantità che in valore.

 

Ettolitri $000 12’/13′ 12’/13′ % mercato import ’13
2012 2013 2012 2013 variaz % quantita’ variaz % valore quantita’ valore
Italia tot. 18.290 17.550 30.223 29.677 -4,0 -1,8 11,7 15,4
bottiglia 17.830 16.080 30.091 29.496 -9,8 -2,0
sfuso 470 1.470 133 180 212,8 35,3
Canada – Tot. 35.490 42.010 14.851 19.650 18,4 32,3 27,9 10,2
Bottiglia 28.570 27.940 13.509 16.796 -2,2 24,3
Sfuso 6.920 1.407 1.342 2.854 -79,7 112,7
Francia – Tot. 21.570 19.630 45.750 44.715 -9,0 -2,3 13,0 23,1
bottiglia 20.910 19.430 45.178 44.380 -7,1 -1,8
sfuso 650 190 572 335 -70,8 -41,4
Irlanda – Tot. 11.760 11.030 32.138 30.860 -6,2 -4,0 7,3 16,0
bottiglia 11.760 11.030 32.138 30.860 -6,2 -4,0
sfuso 0 0 0 0 0 0
Messico – Tot. 9.880 22.290 10.536 17.316 125,6 64,4 14,8 9,0
bottiglia 7.840 9.950 10.202 12.726 26,9 24,7
sfuso 2.040 12.350 334 4.590 505,4 1274,3
U.K. – Tot. 5.160 3.020 10.245 6.300 -41,5 -38,5 2,0 3,3
bottiglia 5.160 3.020 10.245 6.300 -41,5 -38,5
sfuso 0 0 0 0 0 0
Altri Paesi – Tot. 40.010 34.940 47.544 44.762 -12,7 -5,9 23,2 23,2
Totale 142.160 150.470 191.280 193.280 5,8 -1,0

Advertisements