The Wonderful Summer Wines from Italy

UN GRANDE SUCCESSO HA ACCOLTO

“The Wonderful Summer Wines from Italy”

New York – 27 giugno. Un grande successo ha accolto la prima edizione della degustazione dedicata ai vini dell’estate: “The Wonderful Summer Wines from Italy” che si e’ tenuta martedì pomeriggio nei locali dell’ITC di Manhattan.

La manifestazione ha abbinato i vini bianchi agli Spumanti, ai Rosé, al Prosecco ed al Moscato, per dare maggior risalto ai vini italiani presso la stampa e gli operatori del settore per un rilancio dei vini di questo tipo sul mercato americano.

Alla manifestazione, ideata dall’Italian Wine & Food Institute e congiuntamente organizzata dall’Italian Wine & Food Institute e dall’Italian Trade Commission, hanno aderito alcune delle più prestigiose cantine vinicole italiane, da Antinori a Zonin, da Folonari a Martellozzo, dai Principi di Butera a Sella e Mosca, da Cavit a Planeta, dal Castello del Poggio a Feudi di San Gregorio, da Rocca delle Macie a Lunetta, da Teruzzi & Puthod a Domodimonti, da Castello di Gabbiano a P. & G. Cavalleri per citare alcune delle  case vinicole che hanno presentato un’ampia gamma sia di vini bianchi che di Spumanti, Rose’, Prosecco e Moscato, che sono i vini più indicati per la stagione estiva.

A completare il successo della manifestazione anche la presenza di alcuni dei più prestigiosi ristoranti italiani di New York tra i quali: Le Cirque di Sirio Maccioni, Serafina di Vittorio Assaf e Fabio Granato e SD26 di Tony May che hanno presentato un’ampia selezione di piatti per l’estate appositamente predisposti per la manifestazione. Fra le altre aziende partecipanti la Ferrero, che ha presentato una vasta gamma delle proprie confezioni di successo, i formaggi della Pondini Imports, il caffè Manuel ed il prosciutto del Consorzio del Prosciutto di Parma.

Era inoltre, presente in qualità di sponsor, la Smeraldina che ha presentato l’acqua minerale naturale e quella frizzante che stanno avendo un grande successo sul mercato americano.

Al “The Wonderful Summer Wines from Italy” hanno partecipato oltre 400 opinion leaders, wine editors ed operatori del settore (la manifestazione era strettamente per inviti) che  hanno affollato, nelle oltre cinque ore della manifestazione, i saloni al piano terra ed al primo piano della sede dell’Italian Trade Commission.

Gli ospiti hanno potuto degustare oltre cinquanta vini  presentati dalle varie case vinicole ed un’ampia  gamma di specialità alimentari che hanno permesso un accoppiamento con i vini.

Ospite d’onore della manifestazione il Console Generale, Ministro Natalia Quintavalle, accompagnata dal Vice Console, Consigliere Dino Sorrentino, accolti dal Commissioner Aniello Musella e dal Presidente dell’Italian Wine & Food Institute Lucio Caputo.

Il Ministro Quintavalle si è intrattenuto a lungo con i rappresentanti delle case presenti ricevendo moltissimi lusinghieri commenti sull’iniziativa: giudicata indovinata nella formula, elegante e di grande utilità per la promozione dei vini italiani. Molto positivi anche i commenti della stampa vinicola, che includeva i più importanti giornalisti del settore e degli operatori che hanno molto apprezzato la formula scelta.